A te, Cancro, io affido il compito di insegnare l’emozione agli uomini. Ti chiedo di provocare il loro riso ed il loro pianto, affinché la loro vita ed i loro pensieri creino nel loro profondo la pienezza. Per questo ti regalo la Famiglia, perché la tua pienezza possa renderla prospera

(“Allegoria” di Martin Schulmann)

Dal 22 giugno al 23 luglio entriamo nelle settimane dedicate al segno zodiacale del Cancro, segno d’acqua. Governato dalla Luna, e per questo considerato molto volubile ed emotivo. Gioioso, leale, ricco di vitalità, e molto intuitivo ed empatico, capace di dare valore a chi gli sta accanto e percepirne ogni stato d’animo e bisogno. Sono amanti della famiglia e amano prendersene cura, ma sono anche molto dinamici nel mondo esterno.

L’Arcangelo associato al Cancro è Gabriele, non a caso uno dei più orientati verso la famiglia. Questa coppia è molto amorevole e rassicurante, il Cancro infatti, è uno dei segni più affettuosi e teneri dello zodiaco. Anche per questo nelle relazioni è uno dei più bisognosi di attenzioni e sicurezze.

Il Cancro è un segno che si preoccupa sempre molto della sua situazione finanziaria, anche se razionalmente potrebbe stare tranquillo. Una persona di questo segno potrebbe risentire parecchio di queste preoccupazioni e diventare lunatica, pensando sempre di non possedere abbastanza denaro da stare tranquillo.

Avere il Sole in Cancro significa essere guidati dalla Luna, molto positivo sotto l’aspetto emotivo, anche se talvolta le sue giornate possono rivelarsi un sali e scendi di stati d’animo ed emozioni, questo perché è un segno che assorbe moltissimo l’energia lunare. In questi casi l’Arcangelo Gabriele può essere di grande aiuto a questo segno, grazie alla sua energia calmante può aiutarlo a riequilibrare le sue emozioni. Questo segno è notoriamente molto sensibile e talvolta apprensivo, anche in questi casi affidarsi a Gabriele può essere utile.

Avere la Luna in Cancro è un immenso dono, queste persone saranno dolci e gentili, perfette per il ruolo di genitore e, più in generale, per occuparsi di chi ha bisogno di protezione. Avere la Luna in questo segno indica anche il bisogno di dare e ricevere nutrimento. In questi casi si può chiedere a Gabriele come gestire al meglio le relazioni, in modo da non sfociare in situazioni disfunzionali o di codipendenza.

Per le persone con la Luna in Cancro è molto importante trovare il tempo di accudirsi, poiché nei momenti difficili possono diventare molto sensibili. L’Arcangelo Gabriele ricorderà loro come focalizzare l’attenzione sulla cura di se stessi.

L’Arcangelo Gabriele saprà aiutare qualsiasi segno zodiacale. Dedichiamoci un momento per noi e rilassiamoci, immaginandolo mentre ci circonda con la sua luce bianca e calmante. Inspiriamo ed espiriamo per lasciar andare.

Chiama l’Arcangelo Gabriele, qualunque segno zodiacale tu sia, se dovessi sentirne il bisogno affrontando una di queste situazioni:

  • Per sanare le ferite che riguardano i genitori.
  • Quando hai bisogno di più tempo da dedicare a te stessa.
  • Se passi tutto il tempo a prenderti cura di un’altra persona.
  • Per risvegliare il tuo bambino interiore.
  • Se vuoi progredire dal punto di vista artistico.
  • Per ricevere indicazioni su come allevare i bambini o per creare una tua famiglia.
  • Per essere più sicura di te di fronte a grandi cambiamenti esistenziali.

Rimaniamo aperte e in ascolto, pronte a cogliere ogni messaggio o segno che ci viene inviato. Ricordiamoci anche di ringraziare l’Arcangelo Gabriele per il suo prezioso aiuto.

E tu di che segno sei? Avevi già sentito parlare di Arcangeli?

Se sei interessata a temi di crescita personale, seguimi su Instagram: @marika.piparo ne parlo spesso e magari avrai voglia di parlarne insieme!