A te, Acquario, io dò il concetto del futuro perché l’uomo possa oltrepassare i propri limiti. Per aprire gli occhi dell’uomo ad altre prospettive, io ti regalo la Libertà. Essa ti permetterà di continuare a servire l’umanità ogniqualvolta sarà necessario.”

(“Allegoria” di Martin Schulmann)

Dal 21 gennaio al 19 febbraio entriamo nelle settimane dedicate all’undicesimo segno zodiacale, l’Acquario. Governato da Saturno e Urano, è un segno d’aria. Vive più nella testa che nel cuore, per questo è considerato un grande pensatore e inventore, passa molto tempo a riflettere e questo lo porta ad avere sempre nuove e brillanti idee. È anche un sognatore, ma è affidabile e capace di costruirsi un futuro. È molto bravo a distaccarsi e questo lo porta a vedere la vita in modo imparziale, riuscendo così a rimanere calmo anche nei momenti di difficoltà, infatti è sempre focalizzato sulla soluzione del problema. L’Acquario ama essere aperto, discute volentieri delle sue esperienze per trasmettere agli altri le conoscenze che ha acquisito.

L’arcangelo associato all’Acquario è Uriel, uno tra i più cerebrali. Sotto la sua guida, questo segno zodiacale verrà ispirato da intuizioni personali e grandi idee. Uno dei compiti di Uriel è quello di salvare il pianeta offrendoci delle rivelazioni, portando beneficio sia nel microcosmo che nel macrocosmo. L’Acquario invece, si focalizza sullo sforzo umanitario, più che sulle relazioni personali, ma con la guida del suo angelo sarà capace di trovare il giusto equilibrio.

Uriel inoltre, è capace di fornire informazioni profetiche, può scrutare il futuro, proprio come l’Acquario che è un gran visionario del suo potenziale e del suo cammino ideale, e cercherà in tutti i modi di realizzarlo. È bizzarro e anticonformista, e difficilmente si cura dell’opinione altrui.

L’Acquario ama la compagnia dei suoi amici, mentre tende a rifuggire dall’intimità emotiva che trova imbarazzante e a volte minacciosa, nonostante questo rimane uno dei segni zodiacali con una grande voglia di trovare l’anima gemella. Anche in questa situazione, Uriel saprà consigliare il segno zodiacale verso la persona giusta, guidandolo a esprimere le sue emozioni e a compiere gesti romantici.

Talvolta l’Acquario può risultare molto franco con le sue opinioni, rischiando di ferire chi gli sta a fianco, Uriel saprà consigliargli come usare più diplomazia e gentilezza.

I pianeti in Acquario del tuo tema natale (Sole, Luna, Ascendente) indicano in che modo sei capace di lasciare che gli altri vivano la propria vita. Chi ha il Sole in Acquario sarà probabilmente una persona idealista e di larghe vedute, ma spesso avrai bisogno dell’aiuto degli altri per mettere in pratica le tue idee. Per questo è molto importante imparare a relazionarsi con gli altri, ricordandosi l’importanza dei loro sentimenti. Capita a volte che questo segno risulti distaccato o impaziente, poiché molto concentrato sulle sue idee. In questi casi l’aiuto di Uriel è molto importante, essendo dotato di un cuore amorevolmente aperto, sarà capace di aiutarti a migliorare nella relazione con gli altri e ad aprire con delicatezza il tuo cuore.

La Luna invece, rappresenta la sfera emotiva, se ti ritrovi ad averla in Acquario sarai capace di mantenere la calma durante le crisi, anche se rischierai di rimanere troppo riservato ostacolando la nascita di una relazione più profonda. Uriel saprà comunque rimanerti vicino, mostrandoti come entrare in contatto con i tuoi sentimenti.

L’Arcangelo Uriel saprà aiutare qualsiasi segno zodiacale, è portatore di conoscenza, e possiamo rivolgerci a lui se siamo alla ricerca di ispirazione e nuove idee. Dedichiamoci un momento per noi e rilassiamoci, immaginando Uriel mentre illumina con una lanterna il nostro percorso. Se ci sentiamo persi sarà la nostra guida.

Chiama l’Arcangelo Uriel, qualunque segno zodiacale tu sia, se dovessi sentirne il bisogno affrontando una di queste situazioni:

  • Quando vivi troppo nella testa e non abbastanza nel cuore.
  • Se hai paura del progresso e dei cambiamenti.
  • Quando devi prendere una decisione in fretta.
  • Quando hai bisogno di più praticità.
  • Se vuoi trovare un partner che ti capisca.
  • Quando non sei sicuro di quale sia il prossimo passo da fare.

Se invocato, Uriel sarà molto chiaro con i suoi consigli, ci invierà i suoi messaggi divini attraverso pensieri, nuove idee e segni ricorrenti. Ricordiamoci di ringraziarlo per il suo aiuto.


E tu di che segno sei? Avevi già sentito parlare di Arcangeli?

Se sei interessata a temi di crescita personale, seguimi su Instagram: @marika.piparo ne parlo spesso e magari avrai voglia di parlarne insieme!