A te, Sagittario, io ti chiedo di far ridere gli uomini perché la loro incomprensione del mio pensiero li rende amari. Grazie al riso, tu dovrai dar loro la speranza che li riporterà verso di me. In questo modo tu toccherai numerosissime anime, pur solo per un istante, e ogni volta tu conoscerai l’inquietudine. A te, Sagittario, regalo l’Abbondanza infinita che potrai spargere fin negli angoli più bui per portarci la luce

(“Allegoria” di Martin Schulmann)

Dal 23 novembre al 22 dicembre entriamo nelle settimane dedicate al segno zodiacale del Sagittario, segno di Fuoco, governato da Giove. Un po’ filosofi, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove avventure. Sempre in movimento, ad inseguire e cercare la Verità e il significato della vita. Avverso alle restrizioni, allegro e sempre pronto a guardare il lato positivo e “buffo” delle cose. Ama essere un po’ ribelle e odia annoiarsi.

L’Arcangelo associato al Sagittario è Raguel, il più socievole fra gli arcangeli. Il suo nome infatti significa “amico di Dio”. Il suo compito principale è portare armonia nel mondo, proprio come il Sagittario che risulta essere sempre molto amichevole.

Una delle caratteristiche di questo segno è la sua fortuna, d’altronde il pianeta a lui associato è proprio il pianeta “fortunato”, Giove. Se sei del Sagittario, potrai aver notato che la fortuna è spesso dalla tua parte. Sono anche capaci di guardare a quello che gli capita con un occhio abbastanza critico e distaccato, senza perdersi nei dettagli, cercando sempre il lato positivo e utilizzando parecchia fantasia.

Il segno zodiacale del Sagittario odia i conflitti, infatti cerca sempre di portare armonia ovunque vada, piuttosto rimarrà neutrale… adottando la filosofia del “vivi e lascia vivere”. In caso però, non riuscisse ad evitare il conflitto, l’Arcangelo Raguel saprà aiutarlo a riportare l’equilibrio e la pace.

A questo segno zodiacale piace rapportarsi agli altri con amore e positività, infatti risultano sempre molto generosi e grandi ascoltatori. Non fanno fatica a stringere amicizie. Mantenerle invece, è per loro un po’ più complicato, spesso risultano essere un po’ troppo spensierati, rischiando di ferire inconsapevolmente qualcuno… anche in questo caso Raguel, aiuterà il Sagittario a tirar fuori il suo lato più compassionevole.

Viaggiare è per loro importantissimo, amano esplorare il mondo, scoprire nuove popolazioni, assaggiare nuovi cibi. Non si stancano mai di programmare il loro prossimo viaggio.

Avere la Luna in Sagittario può significare sentire il bisogno di intraprendere viaggi e avventure che abbiano un significato spirituale. Talvolta possono anche lasciarsi trasportare dall’impulsività e finire in situazioni un po’ troppo caotiche. Se questo dovesse accadere, l’aiuto di Raguel è fondamentale per riportare l’ordine.

L’Arcangelo Raguel saprà aiutare qualsiasi segno zodiacale. Dedichiamoci un momento per noi e rilassiamoci, immaginandolo mentre ci circonda con la sua luce color celeste e verde acqua. Inspiriamo ed espiriamo per lasciar andare.

Chiama l’Arcangelo Raguel, qualunque segno zodiacale tu sia, se dovessi sentirne il bisogno affrontando una di queste situazioni:

  • Quando ti senti troppo timida e vorresti aprirti un po’ di più.
  • Se sei sul punto di rinunciare ai tuoi sogni.
  • Se senti di aver bisogno di più leggerezza e avventura nella vita.
  • Quando affronti una situazione nuova.
  • Se hai bisogno di supporto per risolvere un conflitto.
  • Per avere un rapporto migliore con te stessa.
  • Per rendere più profonde le tue relazioni.

Rimaniamo aperte e in ascolto, pronte a cogliere ogni messaggio o segno che ci viene inviato. Ricordiamoci anche di ringraziare l’Arcangelo Raguel per il suo prezioso aiuto.

E tu di che segno sei? Avevi già sentito parlare di Arcangeli?

Se sei interessata a temi di crescita personale, seguimi su Instagram: @marika.piparo ne parlo spesso e magari avrai voglia di parlarne insieme!